MOTOVECIEVELOCI GRADO TEAM NINO RANA
LE MOTORETE UDINE

sabato 21 maggio 2016

UWE 50°


RP Pradielis e modulo autocertificazione 12 giugno 2016 Epoca e moderne


RP Pradielis e modulo autocertificazione 12 giugno 2016 Epoca e moderne

Sono iniziati i lavori per la preparazione della prossima gara di Trofeo del 12 giugno a Pradielis.
Riporteremo l'enduro nell'Alta Valle del Torre dopo molti anni.
Le prove speciali saranno un CROSS TEST su un bellissimo prato ed un ENDURO TEST su di una ripida pista forestale.
Ci stiamo impegnando per risolvere i problemi organizzativi avuti a Cividale, almeno quelli di cui eravamo causa!
Ricordiamo che l'iscrizione per coloro che hanno corso la gara precedente è di 40 euro, mentre per gli altri 45.
Qui sotto RP e il modulo di autocertificazione corretto.
Per qualsiasi domanda la mail è trofeofvg@gmail.com.
VI ASPETTIAMO!








HOBBY SPORT TRIAL PRADIELIS 12 GIUGNO 2016 MC HARD TRACKS


A TUTTI GLI APPASSIONATI:
12-06-2016 HOBBY SPORT TRIAL PRADIELIS DI LUSEVERA
Possiedi un Trial? Partecipa anche tu nell'"Alta Val Torre", a Pradielis il 12 Giugno alla prima manifestazione promozionale di Trial outdoor per bambini e adulti organizzata dal CO.RE. FVG e Mc Hard Tracks. Tutti i trialisti adulti o bambini sono invitati !
A disposizione di bambini e principianti ci saranno piloti con esperienza che insegneranno le tecniche base del Trial.
Per i più piccoli, a disposizione anche la moto del Mc Hard Tracks acquistata grazie al contributo di alcune ditte locali.
A presto!
Per informazioni: hardtracks.info@gmail.com
Di seguito, riportiamo alcune utili informazioni: 
A CHI CI RIVOLGIAMO?
Ai bambini maschi o femmine dai 7 anni in su che vogliono avere un primo contatto con la moto e con la disciplina del trial, ai principianti, che vogliono apprendere le tecniche base del trial e a chiunque possiede una moto da trial e vuole migliorare la propria tecnica di guida. 
COSA SONO LE HOBBY SPORT?
Le Hobby Sport sono manifestazioni promozionali, caratterizzate esclusivamente dall'aspetto ludico e dalla mancanza del contenuto agonistico e competitivo. Per partecipare è sufficiente avere la Hobby Card, rilasciata provvisoriamente sotto forma di tagliando, in occasione del primo evento del partecipante. Il costo della Hobby Card è 10€, ma è gratuita fino ai 14 anni compresi. La validità è annuale (fino al 31/12/2016) e valevole per tutti gli eventi Hobby Sport. Per chi è già in possesso di tessera FMI non è necessaria la Hobby Card. L'iscrizione viene fatta direttamente in loco il giorno stesso della manifestazione e prevede una quota minima di iscrizione per partecipante.
MOTO: Per i bambini è possibile partecipare con minitrial o in mancanza anche con minicross proprie. Saranno anche messe a a disposizione dei bambini anche le moto da Minitrial in uso del Mc Hard Tracks, nell'eventualità, i bambini gireranno a turni.
Per gli adulti possibilmente moto da trial moderne o d'epoca.
ABBIGLIAMENTO: Casco Jet da Trial o in mancanza Integrale, scarponi da trial o cross, pettorina, ginocchiere e gomitiere
Il vari percorsi adulti e bambini saranno allestiti dai vari Istruttori che si soffermeranno a spiegare i fondamentali del trial.
CALENDARIO 2016 Hobby sport Minitrial e Trial in regione:
12 Giugno Pradielis
31 Luglio Campo di Bonis TR+MINI (org. Mc Hard Tracks)
7 Agosto Paluzza TR+ MINI(org. Mc Carnico)
28 Agosto da destinarsi MINITRIAL E TRIAL CON FABIO LENZI (org Co.re FVG)
13 Novembre Pozzuolo del Friuli MINITRIAL (org. Mc Hard Tracks)
MC HARD TRACKS: TRIAL, I PRIMI PASSI (tratto da mototrial.it)
"Spesso, ci viene chiesto da persone esterne all'ambiente, come ci si avvicina a questo sport, di seguito riportiamo 10 utili consigli:
1) naturalmente serve una moto. Il consiglio anche se si tratta della prima moto, di non risparmiare il più possibile magari portandosi a casa una moto vecchissima e piena di problemi. Un mezzo, anche datato ma messo a punto come si deve è la moto ideale. Che abbia almeno la frizione idraulica e i freni a disco. Piuttosto, provate la moto di qualche amico oppure recatevi in un campo trial dove di sicuro trovate qualcuno disposto a farvi provare una moto moderna.
2) essere in buona salute, non importa l'età, dai 7 ai 70 anni il trial si può praticare ma come in tutti gli sport se si hanno problemi di salute lasciate perdere, è faticoso......
Se già sapete portare una moto da fuoristrada è meglio ma non indispensabile. se volete insegnare a vostro figlio ma voi non siete trialisti, consiglio vivamente di contattare uno dei moto club che praticano trial. Si inizia anche da giovanissimi e malgrado sembri pericoloso, non lo è affatto. Raramente ci sono infortuni se non i soliti che fanno parte anche degli altri sport.
Il trial è uno sport formativo di alto livello, è uno sport completo forse più del nuoto in quanto oltre al fisico servono anche prontezza di riflessi e reazioni mentali velocissime. Le mamme preoccupate per i figli, possono stare sicure perchè il trial insegna molto di più che ad andare in moto e li tiene lontani da droga e alcool.
3) Casco e stivali.... specialmente durante l'apprendimento si casca parecchio e più si è inesperti e più ci si fa male. il trial non è pericoloso, ma va appreso passo per passo e con molta dedizione. Scordatevi di apprendere la tecnica del trial usando il gas a manetta. Il trial è una disciplina diversa da tutte le altre delle due ruote. Come se paragonassimo la ginnastica artistica e i 400 metri piani.
4) Sconsigliato il fai da te, se avete degli amici esperti aggregatevi a loro, altrimenti sono consigliatissimi dei corsi di primo approccio. nei campi trial trovate sempre qualche pilota esperto che può insegnarvi le basi in 2 - 3 uscite. Come in tutti gli sport serve un maestro che vi insegni come iniziare nel modo giusto. Il trial è uno sport difficile e se non si apprendono le basi è molto difficile imparare se non addirittura impossibile.
5) Associarvi ad un moto club sarebbe una bella cosa. naturalmente deve essere un moto club che ha dei trialisti al suo interno. Potete associarvi anche se non avete ancora la moto, quando sarete nel gruppo sarà più facile fare i passi successivi.
7) non impauritevi se vedete un pilota esperto salire e scendere da ostacoli impensabili, a quei livelli ci si arriva con il tempo. Imparando passo dopo passo, sarà sempre più facile e le difficoltà che all'inizio saranno impossibili, appariranno sempre meno difficili. L'importante è di cercare sempre di migliorarsi senza però esagerare. In questo modo le possibilità di farvi male saranno molto minori. Ogni età ha i suoi livelli di apprendimento, lo scopo principale è divertirsi cercando sempre il proprio limite.
8) Avvicinatevi alle cavalcate o mulatrial dopo aver almeno appreso le basi. Le cavalcate sono bellissime e si va in posti bellissimi in compagnia di altra gente che ama il trial ma sono anche a volte molto difficoltose ed affaticanti per voi e per il mezzo meccanico. Evitate almeno le prime volte di fare i fenomeni e non scegliete i percorsi più difficili.
Frequentando le varie cavalcate avrete la possibilità di imparare molto.
9) Se provenite dal cross o dall'enduro non pensate che sia tutto facile. Il trial è molto più tecnico e difficile, fare i fenomeni è deleterio e pericoloso. Le pietre sono dure e fanno male e anche se la velocità è molto bassa, farsi male è molto molto facile se si cerca di superare di molto i propri limiti di capacità. Prudenza e cervello vi eviteranno gesso e stampelle.
10) Cercate di uscire sempre in compagnia, se uscite soli portatevi almeno un telefono.
Rispettate la gente e l'ambiente. Il trial non rovina ma purtroppo ha il motore. Un'andatura rispettosa e il rispetto delle persone che si incontrano, specialmente in montagna, è segno di civiltà. Facciamo vedere a tutti che il nostro è uno sport sano e rispettoso dell'ambiente. Se incontrate gente a piedi o a cavallo spegnete il motore e lasciateli passare. Evitate di distruggere i muri a secco delle recinzioni montane, sono li da secoli. Di sassi e gradini ne trovate a migliaia in montagna.
Anche la Polizia di stato educa ed alleva giovanissimi campioni. Il Trial, più che uno sport una filosofia di vita
Il pericolo non è il loro mestiere, almeno non per la velocità eccessiva. Moto strane quelle da Trial. Leggere, nervose, essenziali. Lo stretto indispensabile per inerpicarsi su tronchi, massi, cataste e poi scendere a precipizio, cadere, bloccarsi, rimanere in equilibrio, sospendersi nel vuoto d'un fiato trattenuto e poi imbizzarrirsi di nuovo, impennarsi, scattare in un palmo. Sembrerebbe una metafora, invece è soltanto una gara di queste moto scarne come capre di montagna, condotte da giocolieri d'altri tempi, capaci di restare immobili, come se nulla fosse, a cinque metri d'altezza, in bilico su uno sperone di roccia o sul fianco di un legno per poi dare un colpo di gas e di reni, vincendo gravità e ostacolo." (Giorgio Bardaglio)
CORDIALMENTE
Mc HARD TRACKS
COMITATO REGIONALE FVG
Coord. Trial FVG Brunisso Luca

MOTOBALL 2016

mercoledì 18 maggio 2016

SCRIO' REGOLARITA' D'EPOCA MMVV DOMENICA 22 MAGGIO 2016



SI PREGA DI CONFERMARE LA PROPRIA

PARTECIPAZIONE SEMPRE NEI SOLITI MODI


SMS A LE MOTORETE 340 1959832

O ANCORA TRAMITE COMMENTO SOTTO QUESTO

POST

Ritrovo alle 9:00 stesso posto dello scorso anno presso il piazzale dell' agrisosta a Vencò.
Da Cormons proseguire fino a Brazzano, girare a dx verso Dolegna fino ad arrivare a Vencò



ENTRO IL 19 MAGGIO MANDARE I PROPRI DATI

Dalla prossima manifestazione amatoriale d'epoca che si terra a Scriò il 22 Maggio 2016 si riprenderà il tesseramento con la CSEN.
 

Questo dovuto a una sospensione delle clausole tra la stessa e l'FMI.
Il costo TOTALE di iscrizione alla manifestazione+ tessera sarà di 30 euro.
 

Per poi riprendere i soliti 25 euro nelle manifestazioni successive.
Per chi non venisse a correre ma è interessato al tesseramento ci comunicherà i propri dati con il versamento di 30 euro.
 

Riceverà la tessera e l'iscrizione compresa per la manifestazione successiva.
Sarebbe il caso che tutti gli interessati comunicassero i dati personali per velocizzare il tesseramento.

DATI TESSERAMENTO
SMS A LE MOTORETE 340 1959832
OPPURE MAIL motovecieveloci@gmail.com

nome cognome codice fiscale data di nascita e indirizzo.

IL TESSERAMENTO SI CHIUDE GIOVEDI 19 MAGGIO PER TEMPI TECNICI RICHIESTI DALLA CSEN PER LA REGISTRAZIONE DELLE TESSERE CONSEGNATE
PER GLI ULTERIORI RITARDATARI IL COSTO DELLA TESSERA DOPO IL 19 MAGGIO SARA' DI 28 EURO SINGOLARMENTE SENZA ISCRIZIONE MANIFESTAZIONE.